Associazione Italiana Giovani Avvocati sezione di Padova

AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati) è un’associazione apartitica e senza scopo di lucro che nasce il 7 giugno 1966 ed aderisce ad AIJA (Association Internationale des Jeunes Avocats). Ha sede a Roma e le singole Sezioni possono essere costituite in ogni circondario di Tribunale d’Italia ove ha sede un Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.

La sezione AIGA di Padova, il cui Consiglio Direttivo è composto da 7 membri, si adopera, sin dalla propria costituzione, per l’attiva difesa ed un moderno sviluppo della professione forense, dell’amministrazione della giustizia e della tutela dei diritti dei Cittadini, con particolare riferimento all’attività dei giovani avvocati e dei praticanti avvocati.

A tal fine, AIGA  promuove una serie di eventi formativi, convegni, corsi di perfezionamento, riunioni, nonchè momenti di confronto ed occasioni conviviali aperti a tutta l’avvocatura.

Novità

20 hours ago

AIGA Padova

Vi ricordiamo che sta per iniziare la Winter School, organizzata dal 26 al 31 ottobre 2020 dal Dipartimento di Diritto Privato della facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Padova:

FAMILY LAW AND TECHNOLOGY

Molti saranno i temi trattati, volti all'analisi teorico-pratica della crescente rilevanza assunta dalla tecnologia e dagli strumenti digitali nell'ambito della vita familiare e dei procedimenti, tanto di diritto civile quanto di diritto penale, aventi ad oggetto rapporti di famiglia o minori.

In locandina, oltre che sul nostro sito www.aigapadova.it, trovate tutti i dettagli del programma e le informazioni sull'accreditamento.

Il convegno si terrà in video-conferenza, tramite la nota piattaforma Zoom.
Sarà assicurata la traduzione simultanea (italiano>inglese inglese>italiano) di tutti gli interventi.

Ai soci AIGA* viene riconosciuto lo sconto “affiliati”.
TARIFFE
€ 400,00 intera settimana (affiliati € 280,00)
€ 150,00 studenti e praticanti
€ 100,00 singola giornata (affiliati € 70,00)
...

View on Facebook

4 days ago

AIGA Padova

𝐍𝐎 𝐚𝐝 𝐮𝐧 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐨 𝐒𝐭𝐨𝐩 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐆𝐢𝐮𝐬𝐭𝐢𝐳𝐢𝐚.

L’AIGA, Associazione Italiana Giovani Avvocati, esprime la propria preoccupazione circa gli ultimi interventi normativi a fronte dei quali è stato prorogato il periodo emergenziale al 31 gennaio 2021.

Detta proroga, infatti, ha determinato da parte di alcuni Uffici Giudiziari l’emissione dei primi provvedimenti con i quali molti giudizi sono stati nuovamente rinviati.

“La giustizia non può e non deve fermarsi” afferma il Presidente Aiga, avv. Antonio De Angelis “Rinviare i procedimenti equivale ad una denegata giustizia per cui auspichiamo che il Guardasigilli prenda immediatamente i più opportuni provvedimenti, univoci su tutto il territorio nazionale, affinchè non si ripeta quanto già accaduto a marzo. Ci sono gli strumenti, ormai, per procedere, quanto meno nel processo civile, amministrativo e tributario, attraverso la trattazione scritta o da remoto di gran parte delle udienze che non prevedano l’istruttoria della causa”.

Nessun blocco, quindi, può essere previsto secondo i Giovani Avvocati che chiedono un utilizzo a pieno regime del processo telematico, anche presso i Giudici di Pace, al fine di garantire, da una lato, il rispetto della normativa sanitaria a tutela del diritto alla salute e, dall’altro, la tutela di ogni più ampio diritto dei cittadini.

“Il giusto contemperamento tra il diritto alla salute e il diritto di difesa” continua la Responsabile dell’Ufficio Legislativo, avv. Anna Lops, “rappresenta l’unica strada da percorrere in un momento storico-economico qual è quello attuale in cui le difficoltà possono essere sfruttate come nuove opportunità anche per la professione forense”.

I Giovani Avvocati, in conclusione, chiedono che il progresso non venga arrestato e che anzi l’attuale stato di emergenza sia da stimolo e da acceleratore per un nuovo sviluppo sistemico del nostro Paese.
...

View on Facebook

1 week ago

AIGA Padova

🔹🔸𝐄𝐪𝐮𝐨 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐞𝐧𝐬𝐨 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐜𝐚𝐥𝐩𝐞𝐬𝐭𝐚𝐭𝐨.
𝐈𝐥 𝐌𝐢𝐧𝐢𝐬𝐭𝐞𝐫𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐒𝐯𝐢𝐥𝐮𝐩𝐩𝐨 𝐄𝐜𝐨𝐧𝐨𝐦𝐢𝐜𝐨 𝐫𝐢𝐜𝐞𝐫𝐜𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐟𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐢𝐬𝐭𝐢 𝐚 𝐳𝐞𝐫𝐨 𝐞𝐮𝐫𝐨🔹🔸

La Legge Bilancio 2018 sanziona con la nullità ogni patto che stabilisca un compenso “non equo”.
Eppure ciò non sembra preoccupare il MISE che, lo scorso 28 settembre, ha rivolto ai professionisti una “manifestazione di interesse” per la selezione di 21 componenti del gruppo di esperti di alto livello al fine di elaborare un libro bianco sul ruolo della comunicazione nei processi di trasformazione digitale.

A fronte delle elevate competenze tecniche, giuridiche e scientifiche richieste ai partecipanti, non è previsto alcun compenso, ritenendo sufficiente il prestigio dell’incarico stesso.

Il presidente nazionale dell’AIGA Antonio De Angelis, nel condividere le preoccupazioni già espresse dal Presidente f.f. del CNF, Maria Masi, afferma: “accolgo con stupore la scelta del MISE poiché lo stesso Ministero, non più di un anno fa, si era impegnato ad aggiornare i parametri giudiziali per arrivare a un compenso dignitoso per tutti i professionisti ed oggi, senza alcuna apparente ragione, assume determinazioni che sembrano dimenticare quanto fatto negli ultimi tre anni”.

Il dipartimento AIGA sull’equo compenso, nel ritenere che ogni attività gratuita mortifichi il valore del professionista chiamato a svolgerla, invita i colleghi ad astenersi dal partecipare a bandi della pubblica amministrazione che prevedano incarichi a costo zero.

Si auspica che il MISE voglia modificare in autotutela la manifestazione di interesse riconoscendo i compensi a chi sarà incaricato.
...

View on Facebook

1 week ago

AIGA Padova

AIGA Padova, in collaborazione con il COA Padova, ha organizzato per il giorno 28 ottobre 2020, dalle ore 15.00 alle ore 18.30, l'incontro dal titolo

L'AVVOCATO NEL FUTURO

Sarà l'occasione per parlare, soprattutto in questo delicato momento storico, del futuro della nostra professione, con Relatori d'eccezione, tra i quali anche il nostro Presidente nazionale.
All'evento, moderato dal Consigliere COA avv. Jacopo Al Jundi, parteciperanno:
- l'avv. Aldo Bottini, Presidente nazionale dell'Associazione Giuslavoristi Italiani, che ci parlerà del futuro dell'Avvocatura;
- il prof. Andrea Pin dell'Università di Padova, con il quale avremo modo di discutere dell'importanza di un aggiornamento del percorso universitario, dopo la nota crisi delle iscrizioni alla nostra facoltà di giurisprudenza;
- l'avv. Antonio De Angelis, Presidente nazionale della nostra Associazione, con il quale affronteremo il tema delle specializzazioni e della proposte di riforma dell'esame di abilitazione.

Il convegno si terrà in video-conferenza, tramite la nota piattaforma Zoom.
La partecipazione al convegno consentirà di maturare n. 3 crediti formativi in materia di ordinamento deontologico.

Il link e le indicazioni per collegarsi alla video-conferenza saranno pubblicati sul sito web AIGA Padova e su questa pagina facebook il giorno del convegno.

La partecipazione è gratuita, sino ad esaurimento posti.

Vi aspettiamo numerosi!
...

View on Facebook

2 weeks ago

AIGA Padova

Ieri sera la Giunta Nazionale AIGA, all’unanimità, ha assunto la sofferta decisione di rinviare il Congresso di Bologna.

Pur avendo previsto tutte le misure sanitarie possibili, il repentino aumento dei contagi non ci consente di garantire lo svolgimento di un Congresso in piena sicurezza.

E’ un momento di grande tristezza per me, che ho sempre creduto nella possibilità di svolgere il Congresso, ma soprattutto nella necessità di riavviare quegli incontri in presenza che costituiscono la caratteristica peculiare della nostra Associazione.

Il “fattore umano”, fatto di incontri, sorrisi e abbracci ha reso l’AIGA qualcosa che va ben oltre la dimensione associativa, e di cui oggi tanti di noi sentono una pesante mancanza.

Avevamo organizzato un Congresso bellissimo, in una location straordinaria e con ospiti illustri (due Ministri: Spadafora e Provenzano, e tre leader di partito: Salvini, Crimi e Tajani, oltre che tanti altri protagonisti della politica, forense e non), per parlare della ricostruzione del paese e soprattutto per progettare insieme il nostro futuro.

L’appuntamento però è soltanto rinviato alla prossima primavera, sperando che l’emergenza sanitaria sia attenuata.

Riguardando il video del discorso pronunciato l’anno scorso al Congresso AIGA di Messina dal Prof. Andrea Pisani Massamormile, Past President AIGA, un passaggio che tutti noi abbiamo scolpito nel cuore, e che recita così: “Non esistono oltre l’AIGA e fuori dall’AIGA lidi più lusinghieri in cui approdare”.

Ricordiamocelo, anche quando questo maledetto Covid prova a farcelo dimenticare.

(Antonio De Angelis, Presidente nazionale Aiga).
...

View on Facebook